Medjugorje – messaggio del 25 marzo 2012

Cari figli!

Anche oggi con  gioia desidero darvi la mia benedizione materna e invitarvi alla preghiera.

Che la preghiera diventi per voi  bisogno affinché ogni giorno cresciate di più nella santità. Lavorate di più sulla vostra conversione perché siete lontani figlioli.

Grazie per aver risposto alla mia chiamata.

Annunci

Medjugorje – messaggio del 2 marzo 2012

Cari figli, per mezzo dell’immenso amore di Dio io vengo tra voi e vi invito con perseveranza tra le braccia di mio Figlio.

Vi prego con Cuore materno ma vi ammonisco anche, figli miei, affinché la sollecitudine per coloro che non hanno conosciuto mio Figlio sia per voi al primo posto.

Non fate sì che essi, guardando voi e la vostra vita, non desiderino conoscerlo.

Pregate lo Spirito Santo affinché mio Figlio sia impresso in voi.

Pregate affinché possiate essere apostoli della luce di Dio in questo tempo di tenebra e di disperazione.

Questo è il tempo della vostra messa alla prova.

Col Rosario in mano e l’amore nel cuore venite con me. Io vi conduco alla Pasqua in mio Figlio.

Pregate per coloro che mio Figlio ha scelto, affinché possano sempre vivere secondo Lui ed in Lui.

Vi ringrazio.

 

Medjugorje – messaggio del 25 febbraio 2012

“Cari figli!

In questo tempo in modo particolare vi invito: pregate col cuore.

Figlioli, voi parlate tanto ma pregate poco.

Leggete, meditate la Sacra Scrittura e le parole scritte in essa siano per voi vita.

Io vi esorto e vi amo perchè in Dio troviate la vostra pace e la gioia di vivere.

Grazie per aver risposto alla mia chiamata.”

Medjugorje – messaggio del 25 marzo 2009

“Cari figli, in questo tempo di primavera quando tutto si risveglia dal sonno dell’inverno, svegliate anche voi le vostre anime con la preghiera affinchè siano pronte ad accogliere la luce di Gesù risorto.

Sia Lui, figlioli, ad avvicinarvi al suo Cuore affinchè siate aperti alla vita eterna.

Prego per voi e intercedo presso l’Altissimo per la vostra sincera conversione.

Grazie per aver risposto alla mia chiamata.”

Medjugorje messaggio del 25 gennaio 2009

“Cari figli, anche oggi vi invito alla preghiera.

Sia la preghiera per voi come un seme che metterete nel mio cuore, che Io consegnerò al mio figlio Gesù per la salvezza delle vostre anime.

Desidero figlioli, che ognuno di voi si innamori della vita eterna che è il vostro futuro e che tutte le cose terrene siamo per voi un aiuto per avvicinarvi a Dio Creatore. Io sono con voi così a lungo perchè siete sulla strada sbagliata. Soltanto con il mio aiuto, figlioli, aprirete gli occhi.

Ci sono tanti che vivendo i miei messaggi comprendono che sono sulla strada della santità verso l’eternità.

Grazie per aver risposto alla mia chiamata.”