San Vincenzo de Paoli (27 settembre)

San Vincenzo de Paoli

San Vincenzo de Paoli

Oggi la Chiesa festeggia il Santo di cui, indegnamente, porto il nome.

Per questa occasione mi piace presentarlo nella speranza che i suoi insegnamenti non vengano mai dimenticati ed anzi, al contrario, rinnovati da tutti noi giorno per giorno.

La breve biografia che segue è tratta dalla presentazione che ne fanno i giovani monaci del monastero di S.Vincenzo Martire – Bassano Romano (VT) in occasione della liturgia odierna.

E’ nato in un umile famiglia cristiana a Pouy in Guasogna, nel 1581. Da umile pastore diventa prima diligente scolaro e poi studente di teologia a Tolosa. Nel 1600 diventa sacerdote ed intraprende una brillante carriera. Nel 1607 si trova a Roma, dopo esser passato per Avignone, incaricato di una missione diplomatica. Diventa quindi cappellano di corte e direttore spirituale di Margherita di Valois. Nel 1613 ottiene la Parrocchia di Clichy. Dedica il suo zelo pastorale a favore dei galeotti, scopre poi la spaventosa miseria materiale e spirituale del popolo a cui dedicherà tutta la sua opera. Il 20 Agosto del 1617 pronuncia un infuocato sermone sulla carità nella prima riunione delle Dame della carità: così l’avventura della carità vincenziana imbocca una strada che non abbandonerà mai. Madam De Gondi, di cui era stato precettore, stanzierà una somma considerevole per soccorrere i poveri in modo permanente: è l’inizio della fondazione dei Preti della Missione, i Lazzaristi, che ancora continuano l’opera del fondatore.
Con Luisa de Marillac nel 1633 fonda le Figlie della carità, chiamate comunemente le Suore di S. Vincenzo. Egli sale al padre nel 1660, è ricordato, lo sarà per sempre, come il santo della carità.

Per chi volesse approfondire vi consiglio il sito della GMV (Gioventù Mariana Vincenziana), quello della San Vincenzo , il sito delle Figlie della Carità e quello dei missionari Vincenziani.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...